Usa e Nato preoccupati per accordo Cina-Turchia su missile

60852eb8d6aa5cb365d22a67dc557bfa_L
Ankara – Gli Stati Uniti stanno discutendo con la Turchia delle preoccupazioni sulla decisione di Ankara di aver siglato un accordo con la Cina per l’acquisto di missili a lungo raggio e di un sistema di difesa missilistica per un valore di 4 miliardi di dollari.

Lo ha detto l’ambasciatore americano in Turchia, Francis Ricciardone. L’accordo e’ siglato con una societa’ cinese che e’ sottoposta a sanzioni da parte di Washington. “Siamo molto preoccupati del possibile accordo con l’azienda cinese sottoposta a sanzioni. Sì, questa è una decisione commerciale, è diritto sovrano della Turchia, ma siamo preoccupati per quel che comporta per la difesa aerea alleata”, ha detto Ricciardone ai reporter.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...